Loading...

Notizie

Informazioni e aggiornamenti dalla Parrocchia e dalla Chiesa

SACRAMENTO DELLA CONFERMAZIONE

S. Cresima celebrata da Sua Eccellenza Monsignor Edgar Peña Parra

Città del Vaticano
, 5/25/2019

Sabato 25 maggio 2019, nella Chiesa di Sant’Anna in Vaticano, Sua Eccellenza Monsignor Edgar Peña Parra, Sostituto alla Segreteria di Stato, ha presieduto la Santa Messa Vespertina durante la quale ha amministrato il Sacramento della Confermazione ai giovani ragazzi che hanno frequentato il corso di catechismo nella Pontificia Parrocchia.

Il parroco, Padre Bruno Silvestrini, dopo la proclamazione del Vangelo, ha rivolto al Sostituto un indirizzo di saluto (che si riporta in coda).

I giovani cresimandi hanno deposto sull'altare una piccola ampolla con la fiamma accesa, segno del dono imminente dello Spirito Santo che avrebbero ricevuto.

Dopo l'omelia il Vescovo ha presieduto il sacro rito della crismazione.

Al termine della messa il Vescovo si è intrattenuto con i neo cresimati e i loro congiunti per molto tempo in un clima gioioso di festa e condivisione fraterna.

Presentazione dei Candidati.

“Si presentino i candidati che hanno chiesto di ricevere il Sacramento della Confermazione:

Dirasco Gabriele

Dirasco Ilaria

Graf Francesco

Felici Lapo

Maiorino Lavinia

Colaluca Carolina

Chizzoniti Marinella

Di Domenico Sara

Contucci Aurora

Calveri Anna

Tropea Giulia

Tropea Alessandro

Prima di esprimere il mio assenso di parroco,

ho chiesto informazione ai catechisti Fr.Antonio Rafael, Fr. Patrick, Fr. Victor, Fr. John, Fr. Diego e alla signora Patrizia coordinati dal Vice Parroco Padre Jafet Ramón Ortega, che hanno seguito i ragazzi nel loro cammino di fede.

Eccellenza Reverendissima da più di due anni sono stati accompagnati nella loro formazione cristiana.

Più che dare delle nozioni si è cercato di vivere con loro l’esigenza di tradurre in scelte di vita quotidiana la Parola del Vangelo.

Questi ragazzi, seguiti con assiduità dai catechisti, hanno saputo far tesoro del nostro aiuto e hanno così conseguito una buona preparazione che li rende idonei a ricevere il sacramento della cresima.

Quindi, le informazioni e i colloqui avuti con i genitori negli ultimi mesi prima di questa celebrazione, il contatto costante vissuto con tutti i ragazzi, mi fanno affermare con piena consapevolezza che sono preparati a ricevere il sacramento della cresima.

Eccellenza Reverendissima chiedo quindi che questi ragazzi, con l’imposizione delle mani e l’unzione crismale, ricevano il sacramento della cresima.”